Haiti si riempie di speranza

Almeno una volta all’anno un gruppo di volontari della Comunità di Porto Rico si reca ad Haiti per sostenere l’opera portata avanti dalle suore Serve di Maria a Port Margot

Haiti è il Paese più povero di tutto il continente americano, soprattutto dopo le calamità naturali che nel 2010 e 2016 hanno devastato il territorio. Cibo, istruzione, case e lavoro sono beni primari che mancano a migliaia di persone, per questo nel 2015 è nata l’iniziativa “Haití se llena de Esperanza”.

Ad animarla un gruppo di volontari e membri della Comunità di Arecibo, che almeno una volta l’anno raggiungono Port Margot, località a nord del Paese dove operano le suore Serve di Maria, per donare agli abitanti vestiti, cibo, materiale scolastico. Ma soprattutto speranza, attraverso le visite agli ammalati e alle famiglie, lì dove la povertà abbonda. Il gruppo offre anche aiuto per lavori di manutenzione nelle strutture gestite dalle Serve di Maria.

«Tutto ciò è frutto della partecipazione di tante persone che hanno fatto della frase “Ama Dio e il prossimo come te stesso” un esempio concreto di vita. Preghiamo il Signore affinché continui a ispirarci a condividere ciò che abbiamo con i più bisognosi» spiega Ivan Ruiz, coordinatore dell’iniziativa e membro della Comunità di Arecibo.

Articoli correlati

Contatti

Comunidad Misionera de Villaregia 
Carr. 639 km. 0.5 Sector Candelaria
Bo. Sabana Hoyos- Arecibo, P.R. 00688

Tel: 1-787-880-1603
e-mail: info.ar@villaregia.org 

Casa sin Fronteras
Tel. 787-451-1498 | info@casasinfronteras.com
Web: www.casasinfronteras.com