Serata di beneficienza “Insieme per le donne”

L’iniziativa, promossa dalla Comunità Missionaria di Roma, ha avuto Francesca Alotta, come madrina. Maria Grazia Nazzari ha condotto la serata

La serata di beneficenza si è tenuta sabato 11 dicembre presso Palazzo Rospigliosi. Un’iniziativa realizzata per sostenere il progetto “Fior di Loto” per il sostegno e l’inclusione socio-economica di 2.700 donne di Africa e Sud America.

Per l’iniziativa sono stati raccolti oltre 4mila euro. Ma a vincere sono state l’allegria e la fraternità che hanno contraddistinto la serata, iniziata con una grande tombolata con oltre 150 premi – tra viaggi, esperienze uniche come rafting, mostre e serate teatrali, e seguita da una charity dinner.

Madrina della serata Francesca Alotta, che si è esibita interpretando i suoi brani di successo. “Noi donne, spesso, siamo le più fragili. Specialmente nel sud del mondo, dove le donne vivono una condizione molto molto difficile. Sono contenta di partecipare all’iniziativa”, ha sottolineato la cantante.

La serata è stata condotta dall’attrice e conduttrice televisiva Maria Grazia Nazzari. “Sono orgogliosa e felice di aver partecipato a questa serata. La solidarietà fa bene non solo a chi viene aiutato, ma a chi dà. La mia testimonianza è una goccia nell’oceano – ha affermato – ma se tutti potessimo dedicare almeno una riflessione all’universo delle donne del sud del mondo, qualcosa davvero cambierebbe”.

Maria Grazia Nazzari e Francesca Alotta

Il progetto intende sostenere le donne del Sud del mondo per migliorare la loro condizione di vita – ha detto padre Alessio Meloni, missionario coordinatore della Comunità Missionaria di Roma – il nostro è un piccolo seme per costruire un ponte che da Roma arrivi fino a Lima, Città del Messico, Maputo e Abidjan”.

Durante la serata è intervenuta anche Lorena Bianchetti, conduttrice di Rai1. “Sostenere le donne sempre, soprattutto quelle nei confronti delle quali c’è ancora tanto da fare – ha sottolineato –. Ogni iniziativa, ogni gesto, può essere importante per dare loro forza per poter rinascere e uscire da queste forme di schiavitù assurde”.

A sostenere il progetto anche Marco Martinelli, cantante e conduttore Rai Ragazzi. “Il ruolo della società occidentale nel plasmare le società nascenti è importantissimo, sia dal punto di vista ecologico che tecnologico. Tutto questo impatta sul mondo femminile e sul loro ruolo”, ha affermato.

Anche la Federazione Italiana Cuochi scende in campo per la serata di beneficenza. “Una grande iniziativa – ha detto il suo portavoce, Alessandro Circiello – per sostenere e aiutare le donne al sud del mondo”.

Le aree di intervento del progetto “Fior di Loto” sono: salute, istruzione, inclusione socio- economica, empowerment femminile, tutela.

Partner della serata:

The Skill Group, La Cura, TgC Eventi, La Cascina Romana, Elisabetta Castiglioni, Cinecittà World, Hotel Mediterraneo Sorrento, B&B Lucignolo, Ciu Ciu Vini, Federazione Italiana Cuochi, Checco dello Scapicollo, Ristorante Acquabulle, EcoTools, Johnson & Johnson, Outlet Castel Romano, Gruppo Mondadori Editore, Spiga d’Oro Bakery, Mauro Lorenzi Profumi, Supermercato Sacoph Setteville Nord, Zoomarine, Teatro Brancaccio, Teatro Ghione, Teatro Olimpico, Rafting Marmore, Fly X, Bioparco, Museo Explora, Fise, Villaggio Equestre La Macchiarella, Touristation, Romics, Regno di Babbo Natale, Oasi del Benessere, Azienda agricola Vallicella, Comune di Nemi, Ivo’s Bar, Museo del Sassofono, Curiosità Stock e Fallimenti. 

Articoli correlati

Route di Pasqua

In questo triduo pasquale la nostra comunità di Roma ha accolto il gruppo scout Roma 90, che con noi ha condiviso il servizio ai fratelli più poveri

Leggi Tutto »

Contatti

Comunità Missionaria di Villaregia

Via Antonio Berlese, 55 – 00134 Roma

Tel: 06/5069069 – e-mail: info.rm@villaregia.org