La missione di Belo Horizonte

La missione della Comunità Missionaria di Villaregia ha il suo centro nel quartiere Betania, situato nella parte occidentale di Belo Horizonte

Da zona periferica e carente, nel corso degli ultimi 30 anni, è divenuta una regione popolosa, fornita di servizi essenziali e con facilità di accesso al centro città e ai quartieri più popolati con cui è confinante, come Milionarios, Palmeiras, Salgado Filho.

Attualmente la parrocchia a noi affidata è composta da 3 cappelle:

  • S. Sebastiano (Chiesa madre nel quartiere Betania)
  • Madre dei Poveri (nel quartiere Cinquantenario)
  • Nostra Signora di Fatima (il quartiere più povero e violento della parrocchia).

I volontari potranno collaborare a:

Centro di Accoglienza Betânia

I volontari potranno partecipare alle attività del Centro di accoglienza, dedito all’educazione e l’inserimento sociale dei bambini e adolescenti in situazioni di disagio. In base alle proprie competenze, alla conoscenza della lingua e alle attività programmate, potranno collaborare ai vari momenti della vita del Centro che funziona in orari extra-scolastici. Altri servizi a cui è possibile collaborare sono la sistemazione degli ambienti e la preparazione dei pasti. Sarà possibile, inoltre, visitare le famiglie dei bambini che frequentano il Centro per conoscere le loro storie e l’origine del disagio.

Missão de Férias dei giovani (missione durante le vacanze estive):

Nel mese di gennaio (che coincide con il periodo delle vacanze estive) è possibile partecipare alla missione di evangelizzazione in zone particolarmente povere. questo tipo di attività consiste nella visita alle famiglie, celebrazioni e momenti di condivisione con la gente del posto.

Pastorale di strada

Ci si potrà unire ai missionari nella visita notturna alle persone che vivono per strada, a cui si offre un pasto caldo e una presenza amica. Si potrà, inoltre, accompagnare i missionari che due volte a settimana prestano servizio presso un centro che accoglie i senza fissa dimora, garantendo loro un pasto, una doccia e vestiti puliti. È possibile unirsi ai giovani della missione che ogni settimana visitano alcune famiglie bisognose del territorio parrocchiale.

Cappella Nostra Signora di Fatima

Sarà possibile visitare personalmente la ludoteca di Nostra Signora di Fatima. È la cappella più povera della missione, inserita in una favela dove lo spaccio di droga genera violenza e sospetto reciproco. Qui abbiamo costruito un piccolo spazio, una sorta di oratorio, dove le persone, specie i giovani, trovano un ambiente sereno per incontrarsi, leggere, partecipare ad attività ricreative.

Sarà possibile visitare Castanheiras, grande favela ubicata in una zona centrale della città, dove stiamo offrendo una presenza pastorale con alcune attività rivolte soprattutto a bambini e adolescenti.

Parrocchia São Sebastião

La vita pastorale ha settimanalmente appuntamenti importanti nelle cappelle della missione. I volontari potranno parteciparvi, accompagnando i missionari impegnati in diverse attività. Sarà un’occasione per sperimentare da vicino la fede semplice della gente, il suo amore verso Dio e la sua fiducia nella sua Provvidenza. Si potrà toccare con mano la spontaneità di questa gente e il suo vivo senso della liturgia che si esprime mediante il canto, la danza, la gioia della fraternità, la condivisione.

Vita comunitaria e esperienza di preghiera

Chi arriva per vivere con noi un’esperienza di missione si inserisce in una famiglia composta da missionari e famiglie che desiderano mettere in pratica il Vangelo. I nuovi arrivati sono accolti come fratelli e da subito inseriti nei nostri ritmi e attività. In particolare, la Comunità vive il suo servizio, alternando le attività quotidiane con momenti di preghiera, condivisione e ascolto della Parola di Dio. La celebrazione quotidiana è l’appuntamento più importante della nostra giornata, a cui i volontari potranno partecipare attivamente.

Scopri di più sulla missione di Belo Horizonte