La missione di Lima

Siamo a Lima dal 1986. Il vescovo ci ha affidato un territorio che si estende su 2 municipi: Villa María del Triunfo e San Juan de Miraflores. In quell’immenso periferia non vi era una parrocchia. L’abbiamo fondata, intitolandola alla Trinità

Chi arriva per vivere con noi un’esperienza di missione si inserisce in una famiglia composta da missionari e famiglie che desiderano mettere in pratica il Vangelo. I nuovi arrivati sono accolti come fratelli e da subito inseriti nei nostri ritmi e attività.

In particolare, la Comunità vive il suo servizio, alternando le attività quatidiane a momenti di preghiera personale e liturgica, di condivisione e di ascolto della Parola di Dio. La celebrazione quotidiana è l’appuntamento più importante della nostra giornata, a cui i volontari potranno partecipare attivamente.

I volontari potranno collaborare alle seguenti attività:

  • Visita a famiglie povere
  • Servizio nelle strutture e per le attività di promozione umana: Comedores, Policlinico, scuole materne
  • La vita pastorale ha settimanalmente appuntamenti importanti. I volontari potranno parteciparvi a loro piacimento, accompagnando i missionari impegnati nelle varie attività. Sarà un’occasione per sperimentare da vicino la fede semplice della gente, il suo amore verso Dio e la sua fiducia nella sua Provvidenza. Si potrà toccare con mano la spontaneità di questa gente e il suo vivo senso della liturgia che si esprime mediante il canto, la danza, la gioia della fraternità, la condivisione
  • Conoscenza della cultura peruviana (incontri e visite guidate a Lima e dintorni)
  • Lavoro di smistamento dei materiali arrivati dall’Italia.

 

Un’equipe di missionari seguirà i volontari, accompagnandone le attività e realizzando incontri introduttivi, di condivisione e di sintesi finale della loro esperienza. La Comunità resta a disposizione per dialoghi di conoscenza e di approfondimento.

Scopri di più sulla missione di Lima