La gioia di donarsi agli altri 

Roberto e Deborah sono una coppia di sposi missionari. Nel 2001 l’incontro con la Comunità ha cambiato la loro vita, portandoli fino a Lima. Lì sono rimasti 11 anni e hanno scoperto che tutto diventa grazia e dono 

Siamo Roberto e Deborah, sposati da 20 anni con due figli di 10 e 9 anni. Abbiamo conosciuto la Comunità Missionaria di Villaregia pochi mesi prima del matrimonio e fin da subito i tre pilastri del carisma comunitario – comunione, missione e provvidenza – sono diventati parte anche della nostra vita. 

L’incontro con la Comunità ci ha permesso di riabbracciare la fede che avevamo perso da molti anni. Nel 2005 abbiamo scoperto di non poter avere figli; all’inizio il dolore ha prevalso, ma poi abbiamo avvertito la certezza che Dio non ci stava lasciando da soli. È sorto così il desiderio forte di comprendere cosa Lui ci stesse chiedendo, quale fosse il suo progetto per noi. 

Lo abbiamo capito quando ci era chiaro che Lui ci stava chiedendo di vivere un’esperienza in missione; all’inizio più che una provvidenza ci sembrava una pazzia: lasciare il lavoro, la nostra vita e le nostre sicurezze… nel 2008 però siamo partiti per il Perù, mettendoci completamente nelle Sue mani. È stata un’esperienza indelebile: la gioia di donarci come coppia ai poveri, vedere persone umili che sperimentano la mano provvidente del Padre in mille occasioni ogni giorno.  
L’esempio di questi fratelli è stato una scuola per imparare a fidarci di Dio e che ci ha preparato a una sorpresa alla quale fino ad allora non avevamo mai pensato: la possibilità dell’adozione internazionale.  

In questa avventura durata 11 anni si sono alternati timori, confusione, pianti. Ma abbiamo applicato ciò che i nostri fratelli peruviani ci hanno insegnato: se è un progetto di Dio, lui aprirà le porte. In tante occasioni abbiamo incontrato ostacoli e ogni volta ci chiedevamo se quegli impedimenti fossero un segno per fermarci. Sempre, però, qualcosa o qualcuno ci indicava i passi e ci spronava ad andare avanti. Questa catena di Amore ci ha portato a conoscere i nostri bambini, che sono dono della provvidenza, come lo è ogni figlio. 

Crediamo di non essere speciali, ma che Dio ama tutti i suoi figli allo stesso modo. Ci ha aiutato molto restare aperti al Suo progetto, in dialogo nella preghiera e con la nostra guida spirituale per non fermarci ai nostri desideri umani o alla fatica del momento, ma guardare ai desideri del Padre.  
Oggi siamo ancora più certi di questo amore così grande, un amore che sa sempre tirare fuori dal dolore vita nuova… provvidenzialmente! 

Guarda il video della loro testimonianza!

Articoli correlati

La gioia di donarsi agli altri 

Roberto e Deborah sono una coppia di sposi missionari. Nel 2001 l’incontro con la Comunità ha cambiato la loro vita, portandoli fino a Lima. Lì sono rimasti 11 anni e hanno scoperto che tutto diventa grazia e dono 

Leggi Tutto »

Serata multietnica 2022

Torna la serata multietnica!Aiutiamo insieme tante donne a migliorare la loro vita Dopo 2 anni di stop dovuti alla pandemia, la serata multietnica si terrà

Leggi Tutto »

Contatti

Comunità Missionaria di Villaregia

Via Sant’Ulderico, 15 – 33080 Orcenico Inferiore – Zoppola (PN)

Tel: +39 329 325 1295   e-mail: info.pn@villaregia.org

Conto corrente postale: 10780591