Dare valore al ruolo delle donne

La Comunità di Yopougon, in Costa d’Avorio, grazie al contributo di Comivis e Unione Europea, sta realizzando il nuovo progetto VOULA IBO, che in lingua gouro significa “Grazie donna valorosa”

L’iniziativa, alla quale collaborano i ministeri dell’istruzione e della salute ivoriani, oltre a una rete di circa 50 organizzazioni della società civile locali, vuole contribuire alla coesione e all’inclusione sociale attraverso la promozione della dignità, del ruolo e dei diritti della donna in Costa d’Avorio. 

La salute della donna è un fattore determinante per il benessere della società ivoriana, per questo è indispensabile la collaborazione con i centri medici del territorio e con le comunità locali. Sono state già visitate 12.000 famiglie, 200 mamme raggiunte con corsi sulla nutrizione, e 36 di queste curate perché affette da malnutrizione moderata. E 110 operatori sanitari e ostetrici saranno destinatari di corsi di aggiornamento. 

I Club della Pace

Anche il lavoro con le giovani generazioni è fondamentale. Oltre 100 “club della pace” sono stati creati all’interno delle scuole superiori di Yopougon per svolgere, accompagnati da educatori e genitori, attività socio-educative nelle loro scuole. Altri club verranno creati e preventivamente formati sullo sviluppo personale e l’educazione affettivo-sessuale, focalizzando l’attenzione sulla prevenzione delle gravidanze precoci, un fenomeno tristemente diffuso in Costa d’Avorio. Molte famiglie, incapaci di affrontare le spese scolastiche delle figlie, cedono queste ultime a uomini benestanti che, in cambio di prestazioni sessuali, si impegnano a garantire il percorso scolastiche di queste ragazze, spesso costrette a interrompere gli studi a causa di gravidanze indesiderate. Per contrastare la perdita di opportunità di sviluppo che, oltre all’abbandono scolastico, derivano da queste gravidanze inconsapevoli, frutto anche di relazioni tra coetanei, una parte della formazione verterà sul tema dell’autonomia economica e sulla promozione di piccole attività economiche sostenibili. 

Infine, è già stato avviato con successo un programma, per gruppi di studentesse universitarie, che si compone di cicli di 8 incontri di formazione su temi psicologici, giuridici e di leadership per consolidare una generazione cosciente del ruolo e della dignità della donna nella società. 

Articoli correlati

Al fianco delle donne

A Yopougon “16 giornate di attivismo contro la violenza di genere”, promossa dal Segretario generale delle Nazioni Unite, dal 25 novembre al 10 dicembre 2021

Leggi Tutto »

Un ecografo solidale

A Yopougon un piccolo grande sogno del Centro medico Saint Laurent si è realizzato grazie alla generosità di tanti Lo scorso aprile Comivis e l’associazione

Leggi Tutto »

Contatti

Communaute Missionnaire de Villaregia


23 B.P. 380
Abidjan 23 – Cote d’Ivoire
Tel: 00225/23451736
e-mail: info.yo@villaregia.org