Il centro medico di Yopougon ha un nuovo laboratorio

Servirà per le analisi di ematologia, parassitologia, batteriologia, sierologia, biochimica a favore della popolazione che vive nel territorio

Il laboratorio medico servirà per le analisi di ematologia, parassitologia, batteriologia, serologia e biochimica a favore della popolazione che vive nel territorio della missione di Yopougon. La realizzazione della struttura è stata possibile grazie alla donazione di una benefattrice, in ricordo del marito defunto.

“Si tratta di un servizio prezioso che di solito è precluso alle fasce più povere della popolazione a causa dei prezzi elevati dei centri pubblici e privati – sottolinea Valentina Guidolin, missionaria che segue il progetto -. Le analisi ci permettono di diagnosticare prima e meglio le patologie, migliorare le cure e ridurre i tassi di mortalità”.

Dopo l’apertura del laboratorio, i pazienti sono aumentati, il lavoro è tanto ma è una gioia poter offrire prevenzione e diagnosi precoci.

Centro medico Saint Laurent a di Yopougon

L’obiettivo dei missionari è di agire efficacemente contro le malattie più diffuse come la malaria, che nel 2017 ha causato 3.222 decessi in Costa d’Avorio, e come l’anemia, che colpisce il 75% dei bambini sotto i 5 anni e il 54% delle donne in età fertile.

Oltre al laboratorio è stato realizzato un nuovo locale in cui trovano spazio una farmacia, una sala prelievi e un ufficio referti.Tutto questo è un grande dono per gli oltre 16.000 pazienti che ogni anno usufruiscono dei servizi dei nostri centri medici a Yopougon.

In contemporanea si realizzano delle giornate di sensibilizzazione sulla malaria e l’anemia tramite la distribuzione di materiale informativo e incontri di formazione su cause, conseguenze, metodi di prevenzione e cura di queste malattie.

Sono state 287 le persone che nei mesi estivi hanno aderito alla proposta di prevenzione della malaria e dell’anemia e alla consultazione medica gratuita. A partire dalla campagna e per tutto il mese di giugno e luglio sono stati messi a disposizione, a un prezzo simbolico, uno stock di farmaci per la malaria (1.500 confezioni) e l’anemia (2.200 confezioni).

Articoli correlati

Al fianco delle donne

A Yopougon “16 giornate di attivismo contro la violenza di genere”, promossa dal Segretario generale delle Nazioni Unite, dal 25 novembre al 10 dicembre 2021

Leggi Tutto »

Un ecografo solidale

A Yopougon un piccolo grande sogno del Centro medico Saint Laurent si è realizzato grazie alla generosità di tanti Lo scorso aprile Comivis e l’associazione

Leggi Tutto »

Contatti

Communaute Missionnaire de Villaregia


23 B.P. 380
Abidjan 23 – Cote d’Ivoire
Tel: 00225/23451736
e-mail: info.yo@villaregia.org